PREVIEW FILM
31 Marzo 2013
DIBATTITI, PRESENTAZIONI, DEGUSTAZIONI
31 Marzo 2013


La partecipazione speciale di GREENHOUSE FILM CENTRE

Middle East Now presenta a questa edizione anche un focus su GREENHOUSE, l’istituzione cinematografica basata in Israele che realizza uno dei più innovativi programmi di workshop e formazione dedicati ai giovani registi del Mediterraneo e del Medio Oriente. Nel programma del festival 3 documentari, tra le produzioni di maggior successo dell’ultima stagione: Duma di Abeer Zeibak Haddad (sulla violenza sessuale nella società araba), The Invisible Man di Yariv Mozer (pluripremiato documentario sulle storie di omosessuali palestinesi che vivono a Tel Aviv), e In The Name of the Brother (documentario marocchino in anteprima mondiale, sul fratello del regista che ha scelto di ritirarsi in una Madrasa, una scuola coranica), alla presenza dei registi e degli esperti che li hanno seguiti (il pluripremiato regista e produttore olandese John Appel; Bruni Burres, produttrice americana e senior consultant del Sundance Documentary Program; e Hans Robert Eisenhauer direttore del canale Thema di ZDF/ARTE).
E un workshop sul documentario in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, Festival dei Popoli e Associazione Documentaristi Anonimi (Sabato 6 aprile, dalle 10 alle 13, Cinema Odeon)

GREENHOUSE DOCUMENTARY WORKSHOP
Focus su Idea e sviluppo di un progetto di documentario

+
Introduzione al mercato internazionale

A Firenze, in occasione di questa edizione di Film Middle East Now, il festival di cinema, documentari, arti visive sul Medio Oriente contemporaneo in programma dal 3 all’8 Aprile 2013, si svolgerà un workshop dedicato al film documentario in collaborazione con Greenhouse, l’istituzione cinematografica basata a Tel Aviv che realizza uno dei più innovativi programmi di formazione dedicati ai giovani documentaristi del Mediterraneo e del Medio Oriente. Greenhouse ha prodotto, sviluppato e promosso negli ultimi sette anni 17 documentari, tutti film di grande interesse e acclamati sulla scena internazionale, compreso l’emozionante 5 Broken Cameras del palestinese Emad Burnat e dell’israeliano Guy Davidi, candidato agli Oscar 2013 e proiettato nella scorsa edizione del Festival.

Sabato 6 aprile, dalle 10 alle 13 presso il Cinema Odeon (Piazza Strozzi), Middle East Now – in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, Festival dei Popoli e Associazione Documentaristi Anonimi – proporrà una full immersion per addetti ai lavori e appassionati di film documentario, che vedrà la partecipazione di alcuni dei registi dei film che sono stati sviluppati negli ultimi due anni all’interno del programma di Greenhouse, e che saranno proiettati a Firenze durante il Festival, assieme ad alcuni dei mentor / esperti / commissioning editor che hanno seguito e sostenuto lo sviluppo del progetto. Tra i professionisti che terranno il workshop coordinato da Sigal Yehuda, managing director di GreenHouse Film Center ci sono nomi del calibro di:
_ John Appel (pluripremiato regista olandese, tutor e consigliere del Dutch Cultural Broadcasting Fund);
_ Bruni Burres (produttrice newyorkese, senior consultant del Sundance Documentary Programme);
_ Hans Robert Eisenhauer (produttore tedesco e commissioning editor, già direttore del canale Thema di ZDF/ARTE);

Il workshop, a partire dall’analisi di alcuni casi di successo e dall’esperienza maturata dai professionisti coinvolti: 1) analizzerà lo sviluppo di un’idea di documentario, 2) tratterà i principali aspetti legati all’attività di fundraising e di produzione, 3) presenterà alcuni degli elementi cruciali del mercato internazionale del film documentario.

Il workshop si svolgerà SABATO 6 APRILE, dalle 10 alle 13 presso il CInema Odeon (Piazza Strozzi), e sarà tenuto in lingua INGLESE.
Per iscrizioni: inviare una mail a info@middleastnow.it – entro il 25 Marzo 2013
Costo: 40 Euro (include accredito per partecipare gratis a tutte le proiezioni in programma al festival).
La partecipazione è riservata alle prime 25 PERSONE che si iscriveranno versando la quota di iscrizione.

Per maggiori informazioni:
www.middleastnow.it _ info@middleastnow.it _ T. 338.9868969

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.