Anissa Helou: ospite speciale con il suo libro sulla cucina islamica e una cooking demonstration

FLAVOURS OF IRAQ di Feurat Alani e Leonard Cohen
22 Febbraio 2019
PROGRAMMA CINEMA: tutti i film e i cortometraggi del festival 2019
23 Febbraio 2019

Chef e autrice di bestseller di cucina mediorientale, presenterà il suo libro “Feast: Food of the Islamic World” e una speciale cooking demonstration

Anissa Helou – chef, narratrice di storie di cucina, food blogger e insegnante di origini siriano-libanesi – è una delle massime autorità in materia di cucina del Medio Oriente, del Mediterraneo e del Nord Africa.

Sarà a Firenze per presentare il suo ultimo libro “Feast: Food of the Islamic World” (venerdì 5 aprile, Cinema La Compagnia) e per una speciale cooking demonstration dedicata ai diversi modi di fare il pane nel mondo islamico (sabato 6 aprile presso la Scuola d’Arte Culinaria Cordon Bleu, dalle 10.30 alle 13.00).

Nel suo nono libro di cucina “Feast: Food of the Islamic World” (2018) offre uno spaccato della cucina islamica, dall’avvento dall’Islam nel 610 alle glorie della dinastia Moghul, fino ai tempi nostri. 300 ricette attraverso i continenti e le varie parti del mondo in cui l’Islam si è diffuso, dallo Xinjiang a Zanzibar. Un modo per guardare in modo diverso alla cultura musulmana, attraverso un viaggio tra i suoi sapori, dalla tradizione a oggi.


Cooking demonstration con Anissa Helou:
Il pane… khobz, ekmek, naan, non, nan, roti …

Il pane preparato solo con farina e acqua, il pane fine e quello gonfio e a strati, quello morbido o croccante, quello decorato, tondo o allungato, il pane ripieno, i dolci di pane, le ricette con il pane raffermo. Dalla Somalia, passando per Zanzibar e poi in Iran, fino al Pakistan. Dal saudita Aish bil-lahm, all’uzbeco Non, al turco Pide, al marocchino M’hajjib, allo yemenita Bint el-sahn, al cinese bing.
In nessun libro di cucina si era mai visto un capitolo dedicato al pane nel mondo islamico più ricco e completo di quello che si trova nell’ultimo libro di Anissa Helou “Feast. The Food of the Islamic Word”.

Sono più di 40 i diversi tipi di pane raccontati da Anissa e ciascuno porta con sé la propria personalità fatta di origini diverse, ingredienti peculiari, svariate forme, differenti lievitazioni e cotture in forni di argilla, pietre, mattoni, una particolare lievitazione e la propria storia.

Al termine della cooking demonstration degustazione di pane… e companatico!

Sabato 6 aprile dalle ore 10.30 alle ore 13.00 presso la Scuola di Arte Culinaria Cordon Bleu (Via Giusti 7 – Firenze).

Posti limitati, per informazioni e iscrizioni: info@middleastnow.it
Telefono: 348.3821858 oppure 333.7840736

Quota di partecipazione: Euro 30
La quota comprende la degustazione finale e l’ingresso alle proiezioni del film in programma sabato 6 aprile al Cinema La Compagnia (vedi programma ufficiale del Festival).

Comments are closed.

ITA