Le mostre THE PEOPLE’S SALON e FLYING BOYS di Tamara Abdul Hadi

HASHTAG # MIDDLE EAST è il tema del festival 2018
4 marzo 2018
Middle East Now MUSIC @ BUH!
22 marzo 2018

Il talento creativo dei parrucchieri e dei barbieri mediorientali e i “ragazzi volanti”: due progetti della fotografa di origini irachene Tamara Abdul Hadi, protagonista a questa edizione del festival. 

Tamara Abdul Hadi
 è una delle artiste più affermate della scena della fotografia dal Medio Oriente, co-fondatrice di Rawiya, il primo collettivo di fotografe donne in Medio Oriente, e con il suo lavoro indaga le rappresentazioni dell’identità maschile nel mondo arabo, esplorandone la complessità e gli stereotipi. A Middle East Now presenta due dei suo ultimi lavori, con due mostre fotografiche.

THE PEOPLE’S SALON
Nel progetto “The People’s Salon” celebra il talento creativo dei parrucchieri e dei barbieri mediorientali, a Beirut, Gaza e a Ramallah. Ritratti e scatti in cui cattura gli affascinanti e vivaci segreti di bellezza elaborati dai barbieri mediorientali: gli sfondi colorati e luminosi lasciano emergere acconciature eleganti, fantasiose e talvolta figurative. Non solo le loro barbe sono perfettamente rifinite, ma i clienti di questi barber shop amano anche maschere facciali nere e dorate, per migliorare la loro pelle. I tagli tradizionali, uniti a tecniche all’avanguardia danno vita a luoghi che sono molto più di semplici barber shop e luoghi dedicati alla vanità maschile, ma dei veri hub di socializzazione, in cui si stringono amicizie e si intrecciano rapporti umani.

THE PEOPLE’S SALON
by Tamara Abdul Hadi
mostra fotografica / photography exhibition
Fondazione Studio Marangoni – Via San Zanobi, 32r

12 aprile – 31 maggio (orario: Lun-Sab | 10:00 / 13:00 – 15:00 / 19:00) – ingresso gratuito
Opening: giovedì 12 aprile / Thursday, April 12th – h. 18:00 / 6:00 pm – Talk con l’artista h:18:30

FLYING BOYS
Al festival anche il progetto fotografico “Flying Boys”, in cui il mare sembra rappresentare la libertà, il sollievo e la calma, un luogo di riflessione e di meraviglia. Protagonisti di queste fotografie sono giovani uomini catturati mentre sono in procinto di tuffarsi o mentre volano in aria, pronti a gettarsi nelle acque del mare intorno a Beirut, Akka, Tunisi e Gaza.

Tanti personaggi, tanti voli e tante storie. Come quella di Ibrahim Abdel Kader, 32 anni di Raqqa in Siria, che è in Libano dal 2013: Ibrahim è un appassionato nuotatore, ed era abituato a tuffarsi da un ponte nel fiume Eufrate con i suoi amici, quando viveva in Siria.

Flying Boys” sarà presentato a Firenze, al Cinema La Compagnia, come mostra – evento speciale in occasione del festival.


FLYING BOYS
by Tamara Abdul Hadi
mostra fotografica / photography exhibition
Cinema La Compagnia – Via Cavour, 50r

10 aprile – 15 Aprile (10:00 / 24:00 – ingresso gratuito)

 

 

 

Comments are closed.

ITA